fbpx

VASCA DEI PAPIRI

Guardatevi attorno, inizieremo scoprendo il luogo del delitto.

Ciao è la prima volta che ci incontriamo. Sono qui, proprio al centro della vasca che vedi. Se potessi vedere il mio corpo mi vedresti voltato a testa in giù che galleggio esanime. Riguardo al corpo non so che fine abbia fatto, per questo non c’è, riguardo all’anima, so che non ci crederai, ma è quella che ti sta parlando.

Mi trovarono qui vicino alla vasca dei Papiri. O meglio, dentro il laghetto. È un grande vascone con un isolotto in mezzo, fatto di massi fra i quali crescono ciuffi di papiri. Uno dei lati lunghi della vasca è protetto da una barriera di bambù altissimi, con i fusti spessi come obici. Qua e là, lungo il perimetro della vasca, ci sono un sacco di vasi Uno dei muretti era il punto centrale del fumo negli occhi. Una macchia di sangue faceva bella mostra di sé proprio là dove avrebbe dovuto essere, tra i papiri.

Ma tutto ciò non è veramente importante, è solo fumo negli occhi! Il fatto è che mi hanno ucciso, solo questo ricordo. Innanzitutto devi sapere che quando trapassi, ovunque tu finisca, non ti ricordi una serie di cose, non so come facciano ma ti tolgono tutto il brutto, tutta la violenza. Credo che lo facciano per farti trovare la pace ma non sempre funziona. So che mi hanno ucciso ma non so più chi sia stato e non ricordo neanche il mio nome.
Mi aiuteresti a ricostruire l’accaduto?
 
2181px-Orto_botanico_PA
 

Legenda Mappa


1 Gymnasium
2 Tepidarium
3 Calidarium
4 Quartini
5 Aquarium
6 Serra Carolina
7 Serra delle succulente, con piante di ambienti caldo-aridi
8 Serra sperimentale, che attualmente ospita banani e papaye
9 Serra della Regione, che ospita piante di ambienti caldo-umidi
10 Serra per il salvataggio delle succulente, annessa al Dipartimento di Scienze Botaniche
11 Serra delle felci
12 Giardino a succulente
13 Palmetum
14 Cycadetum
15 collinetta mediterranea
16 settore sperimentale
17 settore delle essenze utili
18 settore di Engler
19 Herbarium
Ricordo alcuni dettagli, dei flash ma sono sicuro che con il tuo aiuto rimetteremo insieme

i cocci.


Di là c’è un signore che continua a cantare “Break on through (to the other side)”, vorrei andare a fare baldoria con gli altri nella baraonda ma sai quelle stupidaggini sul trovare pace, sul non lasciare cose in sospeso dall’altro lato. Beh non sono stupidaggini!
La prima cosa che proprio non mi ricordo è il luogo dov’è successo. Non crederai mica che quella pietra insanguinata sotto i papiri significhi davvero qualcosa! So che non è stato qui. Cosa ricordo!? Ricordo che passeggiavo nell’orto, come ogni giorno del resto, non stavo molto bene….. ed erano un po’ di giorni che andava così…. sempre peggio! C’è un numero che continua a tornarmi alla mente: il ventiquattro, accompagnato da un suono d’acqua che scorre… ma non ricordo a cosa si riferisca;

cosa sono 24? forse qualcosa che vedevo proprio attorno al laghetto!?

Aiutami ti prego, con la matematica sono sempre stato una frana. dividi il numero degli elementi trovati, era 24 o sbaglio, per il numero di lettere della parola trovata. Questo numero è segnato sulla mappa. È là che mi hanno ucciso!
se non riesci a leggerla bene sul tuo cellulare recupera la mappa all'infopoint!

 
Scoperto il luogo del delitto?
usa solo lettere minuscole, se ci sono degli spazi mettili!
È la password per accedere alla prossima fase.