fbpx

Spasimo

Sappi che la data in cui il quadro fu venduto è un numero palindromo, ovvero simmetrico. Per trovare la data giusta ti saranno rivelate solo le prime due cifre. Il numero corrisponde al numero delle sezioni di cui è composta la vasca che sta al centro del chiostro a cui vanno sommati i getti d’acqua della fontana.
A questo punto puoi conoscere la data in cui il dipinto venne venduto alla corona spagnola. La chiesa, invece non fu mai terminata perché nel 1569, l’intera proprietà degli olivetani venne venduta al senato palermitano che costruì il bastione dello Spasimo che si trova proprio alle spalle della chiesa.